Twitter YouTube Facebook

Scientific Summer Academy 2011: la fotogallery, un grazie a tutti e arrivederci all’anno prossimo!

Ottimo successo della seconda edizione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Agnelli in collaborazione con Agorà Scienza e l’USR del Piemonte.

20.06.2011

È tempo di un primo bilancio, che non può che essere estremamente positivo. La seconda edizione della Scientific Summer Academy 2011, promossa dalla Fondazione Agnelli, dal Centro Interuniversitario Agorà Scienza e dall’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, si è conclusa venerdì scorso e crediamo con grande soddisfazione di tutti: in primo luogo, degli studenti, ma anche dei ricercatori che hanno prestato la loro intelligenza e impegno nelle lezioni del mattino come pure nei laboratori pomeridiani. E naturalmente anche degli enti organizzatori.

In considerazione dell’efficacia del progetto e dell’entusiasmo che esso ha incontrato, la Fondazione Giovanni Agnelli è fortemente intenzionata a riproporre la Scientific Summer Academy anche il prossimo anno. Tutte le informazioni relative alla terza edizione - comprese le modalità di partecipazione - saranno disponibili su questo sito internet a partire dalla primavera 2012.

La Fondazione Giovanni Agnelli desidera ringraziare l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e il suo direttore, Dr. Francesco De Sanctis. In particolare, grazie a Maria Paola Minetti e Giuseppe Di Domenico, per i preziosi consigli e la collaborazione.

La Scientific Summer Academy non avrebbe potuto essere organizzata senza il supporto ideativo e organizzativo del Centro Interuniversitario Agorà Scienza. Si esprime una calorosa gratitudine nei confronti del presidente Enrico Predazzi e del direttore Vincenzo Barone, per lo straordinario contributo di idee, entusiasmo e disponibilità dimostrati in tutte le fasi di organizzazione e realizzazione del progetto. Un grazie infinito a tutto lo staff: Selena Agnella, Andrea De Bortoli, Marco Facciotti, Gianni Latini, Loredana Ortoleva, Francesco Scelfo e Isabella Susa.

Un doveroso ringraziamento va ai docenti dei seminari delle 5 giornate: Telmo Pievani (Università di Milano Bicocca), Nicola Pugno (Politecnico di Torino), Annalisa Buffo (Università di Torino), Roberto Cirio (Università di Torino), Giovanna Tinetti (University College London),  che hanno saputo trasmettere agli studenti non soltanto conoscenze di alto livello, ma tutta la loro grande passione per il lavoro di ricerca.

Si ringraziano, infine, per l’ospitalità e la generosa disponibilità, tutti i laboratori universitari che hanno aderito all’iniziativa, insieme ai loro ricercatori: il Dip.to di Scienze Mineralogiche e Petrologiche e di Scienze della Terra, il Dip.to di Fisica Sperimentale, il Dip.to di Chimica Generale e Chimica Organica, il Centre of Excellence NIS e la Scuola Interfacoltà di Biotecnologie MBC dell’Università di Torino; il Dip.to di Fisica, il Dip.to di Meccanica, il Dip.to di Elettronica del Politecnico di Torino; i Centri di ricerca NICO, Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi Foundation e HUGEF, Human Genetics Foundation.

Un grazie particolarmente sentito, infine, agli studenti protagonisti della seconda edizione della Scientific Summer Academy per l’impegno, la serietà e l’entusiasmo con cui hanno risposto al progetto. Al 2012.