Twitter YouTube Facebook
scienza,Scuola primaria,workshop

Mani in acqua! Le foto del workshop al Mauto dell'11 febbraio 2014

Grazie, bambini e insegnanti! Anche quest'anno è stato un grande divertimento...anche per noi

13.02.2014

431 allievi e 48 insegnanti di 16 scuole primarie di Torino e del Piemonte (Asti, Alessandria, Cuneo e Novara). Sono stati questi i numeri della IV edizione del workshop di divulgazione scientifica per gli studenti della scuola primaria, che si è svolto martedì 11 febbraio,  promosso dalla Fondazione Giovanni Agnelli, insieme all’Associazione CentroScienza Onlus e all’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, con la collaborazione e la consulenza scientifica del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino e il supporto della SMAT – Società Metropolitana Acque Torino.

 

Per il terzo anno consecutivo è stato il MAUTO - Museo Nazionale dell’Automobile, che per il terzo anno a ospitare l’evento. La partecipazione delle classi è stata gratuita. Al termine del workshop, la Fondazione Agnelli ha offerto a tutti i partecipanti la possibilità di una visita al museo.

 

Alla giornata ha partecipato John Elkann, vicepresidente della Fondazione Agnelli, con i sui figli Leone e Oceano.

 

Sono intervenuti Angelo Raffaele Meo, presidente di CentroScienza, Stefano Suraniti, dirigente dell’USR Piemonte e Gianfranco Gilardi, direttore del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino.

 

L'acqua è stata a centro del workshop i quest'anno. Risorsa preziosa e  indispensabile per  la  vita  di  ogni  essere vivente, l’acqua è sempre presente nella nostra vita  quotidiana: il workshop diventa così un’opportunità per i giovanissimi di avvicinarsi alla scienza attraverso un elemento più che familiare. Un percorso in tre momenti distinti che, attraverso semplici esperimenti e giochi divertenti, ha consentito di partire dalla biologia, conoscere la fisica e approdare alla chimica. L’attualità del tema (il 2013 appena concluso è stato l’Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua promosso dall’Onu) è stata l’occasione per trasmettere ai bambini anche un messaggio di diffusione di buone pratiche legate alla nostra vita quotidiana, un aspetto inedito del workshop.  

 

La Fondazione Agnelli attraverso le sue ricerche e l’organizzazione di eventi culturali promuove da alcuni anni il miglioramento della qualità degli apprendimenti scientifici degli studenti italiani. Per superare i ritardi della cultura scientifica nazionale è importante che fin dai primi anni di scuola i ragazzi possano avvicinarsi al metodo e al rigore delle scienze contemporanee, anche attraverso esperienze dirette, interattive, coinvolgenti dal punto di vista intellettuale ed emotivo.