Twitter YouTube Facebook

Lo sapevate che......da quest'anno nella scuola italiana ci sarà un boom di 'seconde generazioni' di origine straniera?

7.10.2010

Iscritti in anagrafe per nascita, 1999-2008 (elaborazione su fonte Istat)

 

Le nascite in Italia da genitori stranieri hanno subito un’accelerazione in seguito alla “grande regolarizzazione” Bossi-Fini del 2002-03: la simultanea stabilizzazione (legale, lavorativa, previdenziale, abitativa, ecc) che ha interessato centinaia di migliaia di famiglie immigrate ha infatti provocato un’impennata di nascite, chiaramente osservabile a partire dal 2004.

Crescono anche sensibilmente i figli delle coppie miste – con un genitore italiano – che sono italiani a tutti gli effetti.

A partire dall’anno scolastico appena inaugurato inizieranno ad affacciarsi sulla soglia della scuola dell’obbligo i numerosi figli di quel baby boom.  Il loro ingresso nell’età scolastica ha due implicazioni: l’aumento degli studenti stranieri sui banchi della scuola italiana e, all’interno di questa popolazione, il progressivo sorpasso delle ‘seconde generazioni’ in senso stretto (per l’appunto i nati in Italia da genitori stranieri, oggi maggioritarie solo alla scuola dell’infanzia e nel primo biennio delle primarie) nei confronti delle generazioni composte da ragazzi nati all’estero e arrivati in Italia dopo aver iniziato la scuola al paese di origine.

Se volete saperne di più e avere ulteriori dati, scaricate i documenti di ricerca a cura di Stefano Molina e Rita Fornari. Su questo argomento si può anche scaricare l'intervento che Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Agnelli, ha recentemente presentato a un seminario dell'USR Emilia Romagna a Riccione.

 

Files:
figli_dell_immigrazione_-_grafico.png261 K