Twitter YouTube Facebook

Rapporto ASviS 2017

Presentato a Roma mercoledì 27 e giovedì 28 settembre

26.09.2017

Il nuovo Rapporto 2017 “L'Italia e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile” dell’ Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) sta per essere reso pubblico.

Nel documento verranno illustrate le analisi condotte sullo stato del Paese rispetto alle dimensioni economiche, sociali e ambientali dello sviluppo sostenibile, nonché sulle politiche condotte nell’ultimo anno, anche alla luce degli indicatori statistici sintetici elaborati dall’ASviS (un unicum nel panorama internazionale). Inoltre, saranno descritte le proposte per le politiche da seguire, a partire dalla prossima Legge di Bilancio. Grazie all’utilizzo di un innovativo modello analitico, si mostreranno – per la prima volta - i sentieri di sviluppo prevedibili per l’Italia da qui al 2030 sulla base delle diverse politiche

Mercoledì 27 settembre alle ore 10:00 presso l’Istituto Luigi Sturzo (Sala Perin Del Vaga) in Via delle Coppelle 35 a Roma, il portavoce di ASviS, Enrico Giovannini anticiperà i contenuti del Rapporto alla stampa, con embargo.

Il Rapporto verrà poi presentato sempre a Roma alla Camera dei Deputati giovedì 28 settembre alle ore 10:30 presso l’Aula dei Gruppi parlamentari, via di Campo Marzio 7 

Nella medesima circostanza sarà illustratoil nuovo data base dell’ASviS, basato su oltre 170 indicatori statistici, uno strumento interattivo permanente sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile, consultabile gratuitamente on line. Il data base può essere una risorsa fondamentale per i giornalisti e altri utenti, in quanto, grazie all’uso di sistemi di analisi grafica, permette di visualizzare i valori e gli andamenti degli indicatori, le serie storiche, eseguire confronti tra regioni e macroregioni su più indicatori anche di Obiettivi diversi, compresi gli indicatori compositi dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile calcolati dall’ASviS. 

La Fondazione Agnelli aderisce ad ASviS fin dalla sua istituzione.

Per accreditarsi: comunicazione@asvis.it